NUOVO ORDINE MONDIALE (caotico)

Il NOM (Nuovo Ordine Mondiale) è voluto da persone che nel mondo vogliono creare il disordine, cioè il caos.

By

 1) – Il N O M (Nuovo Ordine Mondiale) è voluto da persone che nel mondo vogliono creare il disordine, cioè il caos (la "parola d'ordine" – il motto – di queste persone è "Ordo ab Chaos").  

2) – Dio si servirà di questo N O M caotico per purificare l'Umanità destinata all'Era nuova

3) – L'Era nuova corrisponde ad un N O M di natura divina. Conclusione : Il vero NOM non è quello massonico ma quello messianico

Scaricare "NUOVO ORDINE MONDIALE (caotico)"

 

          Giorni fa un documento audio-visivo presente su Internet mi ha permesso d'incontrare – incontro virtuale – la dottoressa Enrica Perucchietti, un'esperta di storia delle religioni che vive a Torino. Nel documento la dottoressa ha fatto il nome di Joseph Ratzingher, per significare che aveva notato in lui un comportamento contraddittorio. La Perucchietti ha detto che nel 1999 il cardinal Ratzingher ha firmato l'introduzione di un libro intitolato "NUOVO DISORDINE MONDIALE",[1] e che il 25 dicembre 2005 – sei anni dopo – lo stesso Ratzingher, divenuto Papa, ha pronunciato pubblicamente le parole seguenti : "Uomo moderno, lasciati prendere per mano dal Bambino di Betlemme. La forza vivificante della sua luce ti incoraggia ad impegnarti nell'edificazione di un NUOVO ORDINE MONDIALE".

          Se i fatti riportati sono veri, che senso dare a questo comportamento di Benedetto XVI ? Contraddizione vera o contraddizione apparente ? Che tipo di rapporto intercorre tra il Vaticano e il N O M ?

          Succede – per farla breve [2] – che il Nuovo Ordine Mondiale (che in ordine di tempo si realizzerà per primo) sarà massonico, mentre il secondo (secondo nel tempo) sarà messianico. E mentre il primo sarà voluto dall'uomo, il secondo sarà voluto da Dio.[3]

          Il piano di Dio prevede che il Regno messianico sia preceduto dalla purificazione della Chiesa e del mondo, purificazione dolce o dolorosa secondo la reazione spirituale dei singoli. Ciò significa che durante il Regno dell’anti-Cristo il Genere umano sarà battuto da flagelli di ogni tipo (flagelli permessi da Dio ma utilizzati – cioè maneggiati – dai servi dell’anti-Cristo) e che alla fine di queste tribolazioni, da un lato ci saranno le persone di buona volontà (il granaio, cioè la Terra rinnovata) e dall'altro ci saranno gli altri.[4]

          Secondo il Prof. De Parvulis (autore della risposta che appare su Internet) risulta che Benedetto XVI non parlava di un N O M umano ma di un N O M trascendentale, cioè divino. De Parvulis aggiunge pure – e dimostra – che l'Ordine Mondiale Messianico che seguirà quello masso-nico sarà eterno (non avrà fine).

          – Chi mi assicura che tutto questo corrisponde a verità ?

          Tutto questo si  trova scritto nei messaggi che Dio ci manda tramite i Profeti cristiani contemporanei. Da essi capiamo che il Millennium pacis [5] descritto da san Giovanni all'inizio del 20° capitolo dell'Apocalisse corrisponde al N O M messianico, che è il Regno di Cristo in terra. Le Scritture sacre lo annunciano come immortale per un motivo ben semplice : alla fine del suo tempo terrestre gli accadrà ciò che è accaduto a Maria, la Madre di Gesù : passerà dalla terra al Cielo senza conoscere la morte.

          Questa ipotesi non contraddice la Bibbia, anzi, permette di esplici-tarne [6] una parte importantissima, quella riguardante l'immortalità del Regno messianico. [7] Non appena il suddetto Regno giungerà alla fine della sua esistenza terrena, subito inizierà per lui l'esistenza eterna.

          Queste cose non possono essere capite da tutti, ma gli innamorati della Verità le capiscono al volo.

          – E gli altri ?

          Gli altri fanno quello che possono. Quando da bambino mi ostinavo a non voler mangiare la minestra, mia madre me la sottraeva dicendo : "Chi non vuole non merita".

          Johannes De Parvulis

 

 

 

[1] L'autore di questo libro è il cardinale Michel Schooyans. Il libro suddetto presenta il Nuovo Ordine Mondiale come "una grande trappola destinata a ridurre il numero dei commensali alla tavola dell'umanità").

[2] Vedi Internet : http://www.parvulis.com/Documents/2-main-it-05.pdf .

[3] Dio si servirà dell'Ordine mondiale massonico come di un crogiuolo di sofferenze destinate à purificare l'umanità in vista dell'Ordine mondiale messianico che lo seguirà.

[4] La notizia che riguarda le enormi sofferenze che il Nuovo Ordine Mondiale massonico causerà al Genere umano fa pensare alla tradizionale battitura del grano, quella che qualche decennio fa veniva eseguita nell'aia della fattoria con dei flagelli.  

[5] Millennium pacis = Millennio di pace (Ap 20, 1-6). A chi è riservato questo Millennium pacis ? La risposta è nella nota 5.

[6] L'articolo 66 del CCC dice di fare proprio questo : esplicitare le parti della sacra Scrittura che non hanno potuto esserlo prima d'ora  (CCC = Catechismo della Chiesa Cattolica).

[7] "Et regni eius non erit finis" (Lc 1, 33). Questa affermazione dell'arcangelo Gabriele alla Vergine Maria ci dice che il Regno di Cristo è destinato ad essere immortale. Significa che prima di passare all'eternità esso può iniziare ad esistere sulla terra. Per ulteriori spiegazioni, consultare il terzo capitolo (sezioni 4 e 5) del libro disponibile su Internet all'indirizzo : http://www.parvulis.com/Documents/2-main-it-01.htm.